lunedì, 27 Giugno 2022

Il TO ha scelto I4T per assicurare la sua programmazione

I4T si aggiudica la fornitura delle coperture assicurative a Go World. La partnership è operativa da maggio e comprende la RC Professionale per i 5 tour operator del gruppo e le polizze viaggio a copertura di tutta la programmazione, per consentire ai clienti che tornano a viaggiare sul lungo raggio di approfittare delle migliori garanzie disponibili sul mercato: oltre ad essere tra i pochi a proporre polizze viaggio valide anche in caso di epidemie e pandemie prima del 2020, I4T nel corso del biennio pandemico ha sviluppato soluzioni assicurative innovative, in grado di anticipare le sempre mutevoli esigenze del mercato, garantendo allo stesso tempo tanta formazione e un supporto continuativo sul fronte operativo e commerciale. Le polizze I4T sono pubblicate sui cataloghi dei tour operator Go World e comprendono spese mediche, bagaglio e annullamento, con massimali differenziati in funzione della destinazione del viaggio. Sono sempre inclusi gli eventi pandemici, anche come eventuale causa di annullamento.

“Essere selezionati da Go World in un momento così delicato e strategico per il lungo raggio per noi è un importante attestato di stima. Abbiamo lavorato molto in questi anni per sviluppare un’offerta versatile, in grado di adattarsi perfettamente alle esigenze di tour operator molto specializzati, che operano trasversalmente su diverse tipologie di viaggio: luxury, viaggi di nozze, itinerari culturali e vacanze mare su base individuale e di gruppo”, ha detto Christian Garrone, Responsabile Intermediazione Assicurativa I4T.
“Per noi la qualità del prodotto e dell’assistenza offerta al cliente è il valore più importante, per questo abbiamo scelto di affidarci ad una realtà come I4T che garantisce coperture di alto livello, flessibili e differenziate, assicurando anche un servizio di assistenza costante a noi e alle agenzie che collaborano con noi, attraverso una rete commerciale presente su tutto il territorio”, ha detto Ludovico Scortichini, presidente Go World.

News Correlate