mercoledì, 28 Febbraio 2024

Anche solo l’immagine dell’hotel può attirare i clienti

La suggestione generata dall’immagine di un albergo può garantire sia il ritorno in termini di clientela che di flussi turistici per l’intero Paese. Partendo da questa premessa, Barbara Casillo, direttore di Associazione Italiana Confindustria Alberghi, ha illustrato alcuni importanti strumenti a disposizione dell’hotellerie di Confindustria e non solo per la ristrutturazione e riqualificazione delle strutture ricettive. L’occasione è stato l’evento “La gestione innovativa delle imprese alberghiere: spunti e riflessioni”, organizzato dalla LUISS Business School in collaborazione con LCG e Associazione Italiana Confindustria Alberghi.

“Con UniCredit – ha raccontato Casillo – abbiamo siglato un accordo che consente agli associati di ristrutturare e riqualificare gli immobili con un prodotto finanziario rimborsabile fino a 22 anni. Tra le opere di miglioria è ricompreso anche il potenziamento degli strumenti di informatizzazione necessari per adeguare l’offerta ad una domanda sempre più proiettata verso l’utilizzo delle nuove tecnologie. Con FederlegnoArredo siamo invece  impegnati in una serie di azioni congiunte che hanno portato al riconoscimento, da parte del Governo, del bonus mobili. Proprio in riferimento alla recente legge sul Turismo attendiamo tutti dettagli del decreto attuativo con l’augurio forniscano un ulteriore forte sostegno per il settore”. 

News Correlate