giovedì, 3 Dicembre 2020

Assomarinas presenta i nuovi porti turistici italiani alla Boot di Dusseldorf

Assomarinas ha scelto il Boot di Dusseldorf, il più vasto evento espositivo della nautica europea, per presentare l’avanzamento dei lavori delle numerose imprese portuali turistiche italiane che  stanno completando o hanno di recente inaugurato nuove infrastrutture per l’ormeggio, accrescendo di 20 mila posti barca la nautica nazionale.

Nel corso della conferenza, in programma il 18 gennaio alle 11, presso la sala Room 6 CCD South del Centro Congressi della Fiera, si  ripercorreranno gli sforzi fatti dagli imprenditori italiani per lo sviluppo dei servizi al turismo nautico a vantaggio di tutta l’utenza europea, che beneficia oggi di moderni porti turistici lungo la costa italiana, dislocati a corto raggio uno dall’altro ed attrezzati secondo i criteri dei “marina resort” con servizi tecnici di eccellenza.

Oltre al presidente di Assomarinas, Roberto Perocchio; al direttore di Adac, Steffen Häbich; e ai rappresentanti italiani dei porti turistici, è prevista la presenza del primo consigliere capoufficio dell’Ambasciata Italiana a Berlino Enrico Valvo, di Marco Montini di Enit Germania; di Orazio Costanzo, direttore di Alitalia Germania e del vicediretttore Giovanni Antonin; di Wulf Jungmichel, direttore Fiera Düsseldorf; di Alessandro Mancini Event Management, Ticketing&Tourism di Expo Milano 2015; e di Anton Albertoni, presidente dei Saloni Nautici di Genova.

News Correlate