venerdì, 23 Aprile 2021

Fiavet plaude a Enac: inchioda vettori aerei su rimborsi

“Abbiamo avuto una piccola buona notizia in mezzo a tutto questo disastro, un segnale estremamente significativo perché l’Enac non solo ha recepito tutte le istanze delle agenzie di viaggio in linea con quanto promulgato dal decreto ma ha scritto ai vettori aerei che in questo momento stanno facendo delle policy assolutamente scorrette rifiutando il rimborso dei titoli di viaggio rispetto all’emergenza del coronavirus. Gli intima di doversi adeguare secondo le norme non solo del decreto legislativo ma anche di quello comunitario e minaccia addirittura di sanzionarli”. A dirlo all’ANSA è Ivana Jelenic, presidente della Fiavet. “E tra l’altro – aggiunge – sta dicendo anche ai passeggeri che se i vettori fanno pratiche commerciali scorrette, possono rivolgersi all’autorità garante della concorrenza e del mercato. Insomma inchioda i vettori aerei a dover rimborsare”.

News Correlate