domenica, 17 Gennaio 2021

Maestri di sci chiedono patentino europeo a Ue 

Istituire la figura del ‘maestro di sci europeo’ e un patentino di abilitazione con regole uguali per tutti coloro esercitino la professione all’interno dei Paesi dell’Unione europea. E’ la richiesta fatta dalla categoria al presidente dell’Europarlamento Antonio Tajani nel corso di un incontro a Bruxelles, organizzato dall’eurodeputato Alberto Cirio. L’obiettivo è “tutelare la professionalità”, ma anche “garantire la sicurezza” in quanto “quella del maestro di sci è una professione importante per il sistemo turistico e montano del nostro Paese”. Per questo va “valorizzata” e “tutelata dal rischio di una concorrenza sleale”, sottolinea Cirio.

 

News Correlate