mercoledì, 23 Settembre 2020

Al via network musei archeologici mediterraneo

Prima tappa in Libia che custodisce fra i più preziosi siti archeologici teatrali

Creare una rete culturale attiva e dinamica, che si sostanzia in un network di musei che, in ciascun Paese del Mediterraneo, Italia compresa, ospiteranno in sede stabile, reperti archeologici locali. E' questo l'obiettivo del progetto 'Memoria del futuro', istituzionalizzato ed incardinato nell'omonimo Comitato della Presidenza del Consiglio dei Ministri. La prima tappa si concretizzerà in Libia e l'occasione per annunciarla è la Giornata dell'Amicizia italo-libica, secondo anniversario del Trattato firmato a Bengasi il 30 agosto 2008, che si svolgerà oggi pomeriggio a Roma. Nel territorio libico si trovano infatti siti archeologici teatrali, fra i più preziosi e significativi del bacino del Mediterraneo.

News Correlate