venerdì, 18 Settembre 2020

TCI, corsi per proprietari castelli e dimore storiche per valorizzazione patrimonio

Valorizzare il patrimonio storico immobiliare privato, i castelli e le dimore che si trovano sul territorio italiano e che sono fonte di ricchezza per i territori che li ospitano. È l’obiettivo del corso promosso da Touring club italiano insieme alla business school Cuoa.

Il corso, che  si svolgerà il 25, 26 e 27 novembre a Villa Valmanara Morosini (Vicenza) e a Villa Foscarini Rossi (Verona), vuole aiutare i proprietari di dimore storiche e castelli a creare modelli di imprenditoria sostenibile ed aprire le porte al pubblico.

“I castelli e le dimore storiche sono patrimonio di tutti, anche se si tratta di immobili privati – ha spiegato Franco Iseppi, presidente di Touring club italiano – sono un’attrazione rispetto al territorio che li ospita e vogliamo farli conoscere. La valorizzazione e la tutela di questi beni è un vantaggio per l’economia dei territori”.

“Il percorso formativo fa pare di un progetto più ampio di promozione e valorizzazione del patrimonio architettonico storico italiano, che ha il patrocinio del Ministero dei Beni culturali – ha spiegato Ivan Drogo Inglese, presidente di Assocastelli – Il progetto prevede anche la messa online della piattaforma My Castle che raccoglie informazioni su 4 mila dimore e castelli che in Italia aprono le loro porte e fanno ospitalità. Noi siamo aperti a tutti coloro che vogliono mettere a reddito il loro bene e che vogliono aprire le porte al pubblico”.  Emanuele Filiberto di Savoia sarà il nuovo presidente onorario di Assocastelli. 

News Correlate