mercoledì, 23 Giugno 2021

Emirates sigla accordo strategico con Huawei all’Atm di Dubai

Emirates ha firmato un protocollo d’intesa con Huawei, per estendere ulteriormente la partnership già in corso. La collaborazione consentirà a entrambi i marchi di creare awareness presso un pubblico più ampio in Medio Oriente e oltre. L’accordo è stato firmato all’Arabian Travel Market 2021 di Dubai da Orhan Abbas, Vicepresidente Senior delle Operazioni Commerciali – Estremo Oriente presso Emirates e Lu Geng, Vicepresidente Huawei Global Partnerships & Eco-Development in Medio Oriente e in Africa, andando a sancire l’approfondita collaborazione strategica tra Emirates e Huawei e i reciproci vantaggi nell’espandere il raggio d’azione rispettivamente in Cina e Medio Oriente e nei mercati africani. Alla cerimonia della firma erano presenti anche Adnan Kazim, Direttore Commerciale di Emirates e William Hu, Direttore Regionale dello Sviluppo Aziendale, del dipartimento Eco-sviluppo Huawei.

In aggiunta alle promozioni congiunte, progettate per costruire la brand awareness di Emirates e Huawei negli altri mercati nazionali, la partnership comprenderà il lancio di iniziative incentrate sulla customer experience, con interfacce migliorate e coinvolgenti per gli utenti degli smartphone Huawei che prenotano biglietti e pianificano viaggi attraverso l’app Emirates, disponibile su AppGallery, piattaforma di distribuzione ufficiale Huawei e uno dei tre top marketplace di app al mondo, con più di 530 milioni di utenti mensili attivi. La collaborazione vedrà anche Emirates fornire supporto per il motore di ricerca Huawei, Petal Search, sui device nella zona MEA.

L’integrazione nell’ecosistema di Huawei consentirà a Emirates di attingere a una più ampia target audience e agli utenti dei telefoni Huawei, in particolare nel mercato cinese, considerato uno dei più strategici per Emirates in tutto il mondo.

Questo accordo è stato costruito sulla base della collaborazione stipulata tra i dei due marchi all’inizio del 2020, quando l’app Emirates è stata resa disponibile sugli smartphone Huawei nell’AppGallery, offrendo agli utenti una più ricca e coinvolgente gamma di funzioni a portata di mano. La collaborazione è stata ulteriormente ampliata a settembre 2020 con miglioramenti che hanno permesso prenotazioni più veloci e altre funzionalità su misura che customizzano l’esperienza mobile.

Il protocollo d’intesa prevede anche un ulteriore sviluppo dell’app Emirates su AppGallery. Ad oggi, l’app ha avuto più di 1 milione di download da AppGallery e sta attirando un numero sempre maggiore di sviluppatori, con 2,3 milioni attualmente registrati, incrementati del 77% rispetto allo scorso anno. A marzo 2021, erano presenti più di 70.000 sviluppatori registrati in Medio Oriente e in Africa.

Come parte della sua proposta, la compagnia aerea punta a migliorare la digital customer experience, sfruttando una tecnologia all’avanguardia, che rende l’app Emirates uno strumento utile per garantire un viaggio senza intoppi. L’app Emirates offre facile accesso a un ampio range di servizi e funzioni, dalla ricerca del volo alla prenotazione dei biglietti, al check-in, alla selezione del posto e dei pasti, nonché alle informazioni sull’account Skywards. Tra le funzioni innovative dell’app anche la creazione di playlist ice e la sincronizzazione con i sedili degli aerei prima del viaggio e l’Airport Wayfinder, per le indicazioni presso l’hub di Emirates, nell’Aeroporto Internazionale di Dubai.

News Correlate