domenica, 7 Marzo 2021

Eurowings: pronti a riproteggere i passeggeri della compagnia Germania

A seguito dell’insolvenza della compagnia aerea ‘Germania‘, Eurowings ha deciso di offrire ai passeggeri della compagnia attualmente all’estero tariffe scontate sui voli di rientro fino alla fine di febbraio.

Ecco come fare: prenotare un volo di ritorno sostitutivo, a fronte del volo cancellato, sul sito eurowings.com o tramite i servizi su mobile; presentare i seguenti documenti all’indirizzo emai buchungsinfo@eurowings.com entro il 28/02/2019; conferma di prenotazione del volo della compagnia ‘Germania’ annullato da un aeroporto estero verso una destinazione in Germania (controllare che il volo della compagnia ‘Germania’ annullato fosse previsto per partenza entro fine febbraio 2019) conferma di prenotazione del volo Eurowings effettuata a partire dal 5 febbraio 2019; inserire obbligatoriamente nell’oggetto della mail ‘Erstattung Germania’ (risarcimento Germania).

In cambio si riceverà il 50% del costo del volo Eurowings. Il risarcimento avviene in maniera automatica tramite il canale di pagamento prescelto all’atto della prenotazione su eurowings.com. I voli interni sono esclusi dal risarcimento, così come i voli prenotati su altri portali di prenotazione o tramite agenzia di viaggio. È necessario prenotare il proprio volo sostitutivo solo su eurowings.com.

I clienti, che hanno prenotato il volo annullato della compagnia ‘Germania’ all’interno di un pacchetto di viaggio, devono rivolgersi al loro organizzatore di viaggi. A causa del numero di passeggeri coinvolti, il risarcimento richiederà alcune settimane, avverte Eurowings.

www.eurowings.com

News Correlate