EVA nomina TAL Aviation GSA in Russia

EVA Air, compagnia aerea internazionale di Taiwan, ha affidato al GSA globale TAL Aviation la gestione del marketing, delle vendite, delle pubbliche relazioni e dello sviluppo commerciale in Russia. Ekaterina Bakhtina, Country Manager di TAL Aviation Russia, sarà responsabile delle operazioni in questo mercato. L’obiettivo di EVA è aumentare la consapevolezza dei suoi servizi Skytrax a 5 stelle e della sua rete di rotte insuperabili in Asia. Opera voli diretti su 4 aeroporti europei – Amsterdam, Londra, Parigi e Vienna. Con 82 voli settimanali non-stop dai suoi 8 hub nordamericani verso l’Asia e facili collegamenti one-stop dall’aeroporto internazionale di Taoyuan (TPE) di Taiwan a oltre 45 città principali dell’Asia, EVA offre flessibilità convenienza negli itinerari di viaggi d’affari e leisure.

EVA Air gestisce una flotta mista di aeromobili Airbus e Boeing. Ha preso in consegna il suo primo Boeing 787-9 nell’autunno del 2018, il primo ‘Dreamliner’ nel settore aeronautico di Taiwan. Ha iniziato a operare con il Dreamliner 787-10 sulla rotta Vienna – Bangkok – Taipei proprio 2 giorni fa. EVA ha configurato i suoi 787-10 per 342 passeggeri con 34 in classe Royal Laurel e 308 in Economy. Questo nuovo modello Dreamliner può ospitare 8 passeggeri in più in Royal Laurel e 30 in più in Economy Class rispetto al suo aereo gemello 787-9.
“Diamo il benvenuto al nostro nuovo partner. EVA ha dimostrato attraverso il numero di riconoscimenti di cui è stata insignita, e la sua coerenza nel corso degli anni, che è un prodotto davvero di prim’ordine. Non solo investe nel fornire un servizio eccellente per i suoi passeggeri ma, non meno importante, ha dimostrato nel corso degli anni la sua dedizione alla sicurezza. Il nostro team russo non vede l’ora di vendere i loro nuovi prodotti sul loro mercato e di offrire un’esperienza di servizio piacevole ai loro clienti prima di decollare”, ha detto Dice Nissim Sagis, CCO di TAL Aviation.

News Correlate