sabato, 18 Settembre 2021

Finnair aggiunge frequenze e destinazioni in Europa, Asia e Nord America

Finnair sta aggiungendo frequenze e destinazioni nel suo network in Europa, Asia e Nord America. Innanzitutto, continua a volare verso le sue principali destinazioni asiatiche, con collegamenti giornalieri verso Tokyo, Seoul e Bangkok e offre frequenze settimanali multiple per Singapore e Hong Kong. I voli per Osaka riprenderanno a ottobre, espandendo nuovamente la presenza di Finnair nel mercato giapponese, mentre a febbraio tornerà a volare su Nagoya.  Dubai verrà collegata a Helsinki con voli operati da aeromobili wide body.
Per quanto riguarda il nord America Finnair rafforzerà i suoi servizi rendendo la rotta per Chicago annuale e non più solamente estiva. New York è collegata quotidianamente con Helsinki, Miami e Los Angeles saranno servite da tre voli settimanali ognuna. Oltre a collegare il Nord America dal suo hub di Helsinki, Finnair ha annunciato voli diretti per Los Angeles, New York, Miami e Puket da Stoccolma, in Svezia.
Finnair ha comunicato un aumento sostanziale delle frequenze (con doppi servizi giornalieri) verso le maggiori città europee come Amsterdam, Monaco, Düsseldorf, Berlino e Francoforte e tre frequenze giornaliere per Londra e Parigi e le capitali scandinave. Anche San Pietroburgo vedrà un aumento delle frequenze, per supportare i flussi di traffico verso le destinazioni nordamericane di Finnair. Durante la prossima stagione invernale Finnair aprirà rotte verso Cracovia e Danzica.
Anche la Lapponia finlandese continua ad attrarre turisti e di conseguenza i collegamenti verso Rovaniemi, Ivalo e Kittilä saliranno a quattro voli giornalieri e due servizi giornalieri per Kuusamo.
In Italia Finnair aumenterà le frequenze da Milano e Roma. Da novembre le due città verranno servite da 8 voli settimanali, a partire dal 13 dicembre le frequenze da Milano Malpensa saliranno a 9 mentre quelle da Roma Fiumicino a 21 (tre voli giornalieri). Dal 24 gennaio i voli da Milano saranno 10 a settimana.
Dal 14 febbraio i voli da Roma subiranno un altro incremento, fino ad arrivare a 24 voli settimanali.

News Correlate