lunedì, 6 Dicembre 2021

Finnair lancia nuove offerte per la prossima estate e potenzia il suo network

Finnair, in occasione dell’annuncio dell’aumento su molte rotte asiatiche per la prossima estate, propone offerte imperdibili. Le tariffe promozionali – acquistabili fino al 20 settembre – sono valide fino al 31 maggio 2019.

Voli di Business Class lungo raggio (via Helsinki da Milano e Roma) per viaggi dall’1 settembre e validi fino al 31 maggio 2019: Delhi da 1.499 euro a/r; Chongqing da 1.599 euro a/r; Bangkok da 1.649 euro a/r; Nanchino da 1.799 euro a/r; Singapore, Pechino, Hong Kong, Shanghai e Seoul da 1.899 euro a/r

Voli a lungo raggio (via Helsinki da Milano e Roma) per viaggi dall’1 settembre e validi fino al 31 maggio 2019: Delhi da 419 euro a/r; Chongqing e Pechino a partire da 449 euro a/r; Shanghai, Bangkok e Nanchino a partire da 529 euro a/r; Hong Kong a partire da 589 euro a/r; Singapore a partire da 599 euro a/r.

Per la prossima estate sono previste partenze double-daily per Hong Kong e voli supplementari per il Giappone, fino al 15% in più rispetto al 2018.

Tre voli settimanali saranno aggiunti sulla rotta Helsinki-Osaka, 2 voli giornalieri sulla rotta Tokyo per l’intera stagione estiva 2019 e sarà aggiunto anche un terzo volo giornaliero durante le vacanze della Golden Week in Giappone.

Grazie all’utilizzo dell’Airbus A350 Finnair aumenterà la capacità sulla rotta Nagoya- Giappone- e su quella verso Guangzhou – Cina- Finnair opera tutti i voli per il Giappone in collaborazione con i suoi partner commerciali congiunti: Japan Airlines, British Airways e Iberia. Includendo i voli congiunti di business con Japan Airlines, Finnair offrirà fino a 41 frequenze settimanali in Giappone durante la stagione estiva 2019.

Finnair aumenterà anche la sua presenza in Cina, con un aumento del 12% della capacità complessiva durante l’estate 2019, offrendo 42 voli settimanali in totale.

“Continuiamo ad attuare la nostra strategia di crescita e le nuove aggiunte rafforzano ulteriormente la nostra offerta nei principali mercati asiatici -afferma Juha Järvinen, Chief Commercial Officer di Finnair – I viaggi tra l’Asia e l’Europa sono cresciuti costantemente negli ultimi anni e ci aspettiamo che questa tendenza continui anche in futuro”. www.finnair.it

News Correlate