lunedì, 5 Dicembre 2022

flydubai apre voli su Cagliari e Milano: ora conta 113 destinazioni in 53 paesi

A partire dal 2023 Flydubai collegherà altre sei nuove destinazioni con Dubai. Si tratta di Cagliari, Corfù, Hofuf, Krabi, Milano e Pattaya mentre dal 24 novembre 2022 riprenderanno i voli verso Hofuf in Arabia Saudita con due frequenze settimanali.

Dall’inizio del 2022, flydubai ha inaugurato voli verso più di 20 destinazioni, incluse Pisa e Catania, Osh in Kyrgyzstan così come Samarkand e Namangan in Uzbekistan. L’aggiunta di queste sei rotte comporterà l’espansione del network di flydubai a 113 destinazioni in 53 paesi. Un traguardo importante, rappresentando il più ampio numero di destinazioni che la compagnia offrirà da quando ha iniziato la sua attività.

“L’industria dell’aviazione di Dubai ha affrontato una rapida ripresa e la nostra agilità unita al nostro forte modello aziendale ci ha permesso di aumentare le nostre operazioni e di raggiungere questo traguardo significativo. Con 113 destinazioni ora disponibili per la prenotazione, non vediamo l’ora di offrire ai nostri passeggeri più opzioni per viaggiare attraverso la nostra rete aerea in continua crescita”, ha detto Ghaith Al Ghaith, Chief Executive Officer.

“Siamo emozionati di annunciare l’inaugurazione di voli annuali verso Milano e di voli stagionali estivi verso Corfù in Grecia e Cagliari in Italia. Negli anni abbiamo continuato a vedere richieste in aumento per e da queste aree e non vediamo l’ora di offrire ai nostri passeggeri un’esperienza di viaggio eccezionale”, ha commentato Jeyhun Efendi, Senior Vice President, Commercial Operations and E-commerce flydubai.

“Siamo lieti di offrire ai nostri passeggeri più opzioni per viaggiare con i nostri nuovi voli per Krabi e Pattaya. La Thailandia è sempre stata una scelta molto popolare per i passeggeri provenienti dal Consiglio di cooperazione del Golfo, Comunità degli Stati Indipendenti ed Europa. L’aggiunta di queste due nuove destinazioni conferma il nostro impegno nel prestare servizio a destinazioni poco coperte e non vediamo l’ora di dare il benvenuto ai nostri passeggeri a bordo”, ha aggiunto Sudhir Sreedharan, Senior Vice President, Commercial Operations (UAE, GCC, Subcontinent and Africa) flydubai.

News Correlate