mercoledì, 19 Gennaio 2022

Ita, Lufthansa al lavoro per quote al 40% e Fiumicino hub

Lufthansa torna a farsi avanti nell’affare Alitalia: in un dossier riservato i tedeschi valutano i futuri scenari di collaborazione con Ita Airways e tra questi, oltre alle intese commerciali, è previsto anche l’ingresso nel capitale con una quota tra il 15 e il 40%, lo sviluppo di Fiumicino come nuovo hub e l’integrazione degli acquisti per sviluppare al massimo le sinergie.

Le indiscrezioni sono pubblicate sull’edizione odierna de Il Messaggero secondo il quale l’obiettivo principale dell’operazione sarebbe quello di utilizzare la carta per surclassare la concorrenza in vista della ripartenza. Ai tedeschi – riporta il quotidiano – piace il nuovo corso della compagnia italiana che punta su aerei green, discontinuità sul passato, servizi di qualità e che può vantare conti in ordine in un mercato, quello italiano, che fa gola a tutti. Il contesto descritto dal quotidiano è quello di una compagna in corsa contro il tempo per trovare un partner industriale, nel quale i vertici del vettore italiano spingono con forza per chiudere l’alleanza prima della stagione estiva, con il governo favorevole ad una alleanza che dia una prospettiva solida.

News Correlate