giovedì, 5 Agosto 2021

Lufthansa dice addio al saluto ‘signore e signori’

Il saluto a bordo deve essere neutrale, e arrivare a tutti. Così Lufthansa decide di archiviare un classico: ai passeggeri seduti in cabina in attesa del decollo non ci si potrà più rivolgere dicendo “sehr geehrte Damen und Herren”, l’equivalente italiano di “gentili signore e signori”. Al suo posto, si deciderà di volta in volta per formule più inclusive. Inutile dire che anche la versione inglese “ladies and gentlemen” andrà dismessa. La svolta della compagnia di bandiera tedesca varrà anche per le filiali Austrian, Eurowings, Swiss e Brussels Airlines.

Fra le formule in ballo per questa nuova stagione ci sono “buongiorno”, “buonasera” o semplicemente “benvenuti a bordo”. Chi decide? Il capo cabina. La nuova impostazione non sorprende, anzi, è al passo coi tempi: anche in Germania si cerca da tempo uno scatto linguistico ‘politicamente corretto’ nel tentativo di arrivare a una società più giusta, che abbia pieno rispetto delle minoranze.

News Correlate