Lufthansa rifiuta condizioni Ue, rimandata decisione su salvataggio

A causa delle condizioni poste dalla Ue, Lufthansa ha rinviato la decisione sul piano di salvataggio con aiuti di Stato. “Il Consiglio di sorveglianza non ha potuto approvare il pacchetto di stabilizzazione in relazione alle condizioni dell’Ue”, si legge in una nota diramata dal gruppo in relazione alla decisione sul pacchetto di salvataggio in esame. La decisione dunque viene rimandata, riferisce Dpa. Le condizioni della Commissione Ue, prosegue la nota del gruppo Lufthansa, “avrebbero come conseguenza un indebolimento delle funzioni di hub negli aeroporti nazionali della Lufthansa di Francoforte e Monaco di Baviera”. Il gruppo intende dunque verificare le condizioni di Bruxelles e valutare possibili alternative. La riunione generale straordinaria è dunque rimandata.

News Correlate