giovedì, 13 Maggio 2021

Meridiana verso rilancio, nelle prossime ore il closing con Qatar Airways

Il rilancio di Meridiana è ornai vicino: dopo mesi di incertezza e anni di crisi e difficoltà, si avvicina la firma per la partnership con una delle più solide realtà nel settore del trasporto aereo al mondo: Qatar Airways. Entro domani, giovedì 27 aprile, sarà sancita ufficialmente l’unione fra i due vettori.    L’ultimo tassello che sancirà il matrimonio Meridiana-Qatar Airways è il closing, ovvero la procedura che prevede un aumento di capitale dedicato a Qatar Airways e che verrà formalizzata con il versamento delle somme necessarie ad acquisire il 49% delle azioni della compagnia italiana. Secondo indiscrezioni, il nuovo piano industriale prevede il rinnovo dell’intera flotta con 25 aerei, tra Boeing 767 e Boeing 737, che potrebbero diventare 50 nell’arco dei prossimi cinque anni.

La definizione dell’accordo avviene dopo mesi di attesa, dovuta allo slittamento della decisione della commissione Antitrust dell’Unione europea, prevista a gennaio e arrivata solo un mese fa e, soprattutto, arriva dopo anni di una estenuante vertenza sindacale conclusasi l’estate scorsa. Dal 27 giugno scorso infatti sono stati licenziati 400 lavoratori, in gran parte assistenti di volo. Una cura dimagrante, posta come condizione da Qatar Airways per il via libera all’unione e fortemente osteggiata dai lavoratori che, per mesi, hanno portato avanti una protesta diventata celebre come la lotta delle “magliette rosse”.

News Correlate