venerdì, 27 Novembre 2020

Meridiana, nuovo round azienda-sindacati: media la Regione

Al via da questa mattina il nuovo round del confronto serrato, con la mediazione della Regione Sardegna, fra Meridiana e sindacati dei lavoratori della compagnia aerea. Sul tavolo la gestione dei 1.634 esuberi annunciati dall’azienda che ha proposto alle organizzazioni sindacali di accettare il contratto Air Italy, quello di solidarietà e la mobilità volontaria con i  prepensionamenti a fronte del potenziamento dell’attività della flotta di Meridiana Fly. I sindacati, invece, chiedono il ricorso alla cassa integrazione.   

Mentre nel palazzo della Regione a Cagliari prosegue l’incontro un gruppo di lavoratori con le “magliette rosse” manifesta in presidio davanti alla sede dell’assessorato dei Trasporti.

News Correlate