mercoledì, 10 Agosto 2022

Sold out il volo non-stop Australia-Italia di Qantas

Con un volo al completo atterrato ieri, domenica mattina a Fiumicino, la compagnia di bandiera australiana Qantas ha di fatto inaugurato la stagione dei voli non-stop tra l’Italia e l’Australia spinti dal riaccendersi del desiderio da parte dei viaggiatori di girare il mondo dopo due anni di severe restrizioni. Il nuovo volo di Qantas, accolto all’arrivo, tra gli altri, dall’ambasciatrice d’Australia per l’Italia, San Marino e Albania, Margaret Twomey e da Federico Scriboni, Head of Aviation Business Development di Aeroporti di Roma, è peraltro l’unico collegamento diretto tra l’Australia e l’Europa continentale offerto da una compagnia aerea.

Operato con un Boeing 787/900 Dreamliner, il volo Roma-Perth-Sidney verrà effettuato tre volte alla settimana (domenica, martedì e giovedì) fino al 6 ottobre.

“Siamo davvero felici di vedere il ritorno dei voli Qantas per Roma – ha detto a Fiumicino l’ad del Gruppo Qantas, Alan Joyce – Stiamo assistendo a una forte domanda di viaggi internazionali, dato che sempre più Paesi allentano le restrizioni. Gli australiani si stanno muovendo davvero molto. I nostri clienti hanno voglia, oltre che di spostarsi per motivi familiari e riallacciare i legami commerciali,di riscoprire il mondo e l’Italia è in cima alla loro lista dei desideri di viaggio”.

Soddisfazione per il ritorno del volo, è stata quindi espressa da Adr che si è detta onorata di dare il benvenuto a Roma al primo volo nella storia dall’Australia verso l’Italia e l’Europa continentale. “Questo volo darà ancora maggiore impulso alle relazioni bilaterali tra i due Paesi e rappresenta un’importante opportunità di sviluppo sia per il turismo che per il business”, ha affermato Federico Scriboni Head of Aviation Business Development di Aeroporti di Roma durante la cerimonia inaugurale.

“Questo importante traguardo – ha chiosato Ivan Bassato, Chief Aviation Officer di Adr – è il risultato di una lunga collaborazione tra Qantas e Adr con il supporto delle Istituzioni nazionali. Roma e l’Italia confermano l’attrattività del più grande mercato in termini di volumi tra l’Australia e l’Europa continentale. Nel 2019 circa 500.000 passeggeri hanno volato tra i due Paesi con scalo intermedio. Ora potranno farlo con un volo diretto. Crediamo – ha concluso – che questo importante conseguimento sia solo l’inizio per esplorare ulteriori opportunità di collaborazione e rafforzerà le già rilevanti relazioni sociali ed economiche tra l’Australia e l’Italia, facilitando lo sviluppo della mobilità dei passeggeri e delle merci nel prossimo futuro”.

Per Enit, il ritorno del volo tra l’Australia e l’Italia “rappresenta – ha detto Maria Elena Rossi, direttrice marketing di Enit – una boccata d’ossigeno per il settore che vede così ripartire con rinnovata energia i voli da oltreoceano”.

 

Elizabeth Quay, Perth, WA – Photographer: Scott Slawinski – Credit: Tourism Australia

 

Per Phillipa Harrison, Managing Director di Tourism Australia, “il nuovo volo è un passo importante per accogliere nuovamente in Australia i visitatori provenienti dall’Italia e dall’Europa continentale.

“Il Western Australia è una destinazione sicura e offre incredibili esperienze per un viaggio leisure e business e siamo lieti di dare il benvenuto ai viaggiatori italiani ed europei che potranno esplorare le nostre iconiche spiagge, i paesaggi naturali e le destinazioni enogastronomiche di fama mondiale”, ha concluso Carolyn Turnbull, Managing Director di Tourism Western Australia

A dicembre 2019, l’Australia ha accolto più di 75.000 visitatori italiani. Nel 2019, l’Italia è stata il 20° mercato di origine dell’Australia per visite internazionali e il 19° mercato per spesa pro capite.

Per celebrare il lancio della nuova rotta per Roma, Qantas ha introdotto nelle sue lounge e a bordo una serie di menu di ispirazione italiana e il famoso cocktail Negroni. Inoltre, ha aggiunto alla sua offerta di intrattenimento in volo su tutti i voli internazionali una speciale collezione di film italiani iconici, con classici quali “Profumo di donna”, “Roma città aperta” e “La vita è bella”, per offrire ulteriori ispirazioni di viaggio in Italia.

News Correlate