giovedì, 6 Maggio 2021

Thai Airways, sta per iniziare il rinnovo della flotta

Il 27 settembre previsto l’ingresso del primo A380-800

L’autunno di Thai Airways vedrà una serie di acquisizioni che nell’arco dei prossimi anni porteranno ad un rinnovamento della sua flotta e al dimezzamento dell’età media dei suoi aeromobili. Il 27 settembre è previsto l’ingresso in flotta dell’Airbus A380-800, il primo di una serie di sei che entreranno nei ranghi della compagnia entro il 2013. L’operativo del capofila è schedulato a partire dal prossimo 6 ottobre e interesserà le rotte Bangkok–Hong Kong e Bangkok–Singapore, mentre i successivi A380 programmati per i mesi a seguire atterreranno a Francoforte, Narita e Parigi decollando sempre da Bangkok.
“Al momento – dice Armando Muccifora, direttore commerciale Thai Airways Italia – per i passeggeri dall’Italia che sceglieranno di volare in A380 sono disponibili comodi avvicinamenti su Francoforte, prenotabili a tariffe preferenziali”.
Inoltre, lo schedule delle novità prevede una fitta serie di new entries: tra queste l’arrivo sugli hub italiani dei nuovi B747-400, completamente riadattati nell’allestimento interno della Royal First Class, mentre il refurbishment della classe Economy ha rinnovato le poltrone e il sistema di intrattenimento.
Le operazioni di ristrutturazione della flotta vedono in parallelo un investimento sul network asiatico grazie all’ingresso di 7 nuovi A330-300 sulle rotte asiatiche regionali e lungo raggio, e 20 A320-200 per un totale di 33 nuove acquisizioni di Airbus entro il 2015.

News Correlate