lunedì, 21 Settembre 2020

Volotea dà il via alla stagione estiva con più di 60 nuove rotte in 6 Paesi

Volotea ha dato il via alla sua stagione estiva alla fine di maggio, operando più di 60 tra nuove rotte e ripartenze in sei Paesi: Italia, Francia, Spagna, Grecia, Croazia e Germania. Queste rotte incrementeranno le operazioni in diversi aeroporti europei e accresceranno l’offerta disponibile per questo periodo di alta stagione. In particolare, tra i mesi di maggio e giugno è in calendario l’inaugurazione di 26 nuove rotte non operate prima.

“Continuiamo a collegare gli aeroporti europei, lanciando nuove rotte e mettendo a disposizione un’offerta sempre più ricca per i nostri passeggeri con più voli diretti a tariffe vantaggiose. Siamo lieti di iniziare a operare rotte che incrementano la line-up di collegamenti diretti nella maggior parte degli aeroporti in cui siamo presenti, ampliando il nostro network e il numero di connessioni”, ha commentato Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea.

Nel 2018, Volotea ha lanciato 58 nuove rotte per accrescere il suo network arrivando a offrire 293 collegamenti diretti tra 78 città europee di medie e piccole dimensioni in 13 Paesi. Lo scorso anno, il vettore si è classificato settimo a livello mondiale tra le compagnie aeree che lanciano il maggior numero di nuove rotte. Volotea continuerà ad incrementare le sue operazioni e quest’anno stima di trasportare tra i 5,7 e i 6 milioni di passeggeri. A questo scopo, sono stati consegnati 4 nuovi Airbus A319, portando a 32 il numero di aeromobili della flotta Volotea.

News Correlate