mercoledì, 27 Ottobre 2021

In aumento i matrimoni a bordo delle navi Msc Crociere

Sono sempre più le giovani coppie che decidono di sposarsi a bordo di navi da crociera senza alcun rito religioso, con l’organizzazione di una cerimonia simbolica tra le onde dei mari più belli del mondo.

A bordo delle navi MSC Crociere nel 2014 sono stati celebrati 382 matrimoni, quindi in media più di un matrimonio al giorno, e la località preferita, com’era prevedibile, è stata Venezia. Nel 2015 il trend si conferma con ben 164 matrimoni già celebrati a bordo e 90 quelli prenotati finora.

A richiedere di celebrare il rito del matrimonio o del rinnovo a bordo sono per lo più italiani, spagnoli e sudafricani. Uno su quattro si risposa per rinnovare il voto nuziale – generalmente per festeggiare il 10° o 25° anniversario – mentre un galantuomo su sette organizza una cerimonia a sorpresa per la propria amata.

Anche se qualcuno sceglie un rito intimo da celebrare solo in due, in media ad assistere al matrimonio simbolico a bordo ci sono dieci partecipanti, tra amici e parenti, mentre una cerimonia su sette viene organizzata con un vero e proprio banchetto in grande stile composto anche da 150 invitati.

La richiesta per questo speciale servizio a bordo è in continua crescita, tanto da spingere MSC Crociere nel 2007 a costituire a terra, negli uffici di Sorrento, un team dedicato con il compito di creare e ampliare l’offerta di questo tipo di pacchetti ‘romantici’ in modo da soddisfare qualsiasi richiesta. I pacchetti comprendono la consulenza per l’organizzazione della cerimonia, bouquet di fiori per la sposa e fiore abbinato per lo sposo da mettere all’occhiello, lounge riservata decorata con composizioni floreali, certificato di matrimonio simbolico, torta nuziale, servizio fotografico, fino a trucco e acconciatura, dalla scelta del vestito ideale fino alla disposizione dei tavoli e della musica per il ricevimento.  

News Correlate