Ncl debutta nel mercato crocieristico cinese con una nave ad hoc

Norwegian Cruise Line introdurrà la prima nave progettata per il mercato cinese nel 2017, secondo quanto annunciato da Frank Del Rio, ceo di Norwegian Cruise Line Holdings, durante il summit CruiseWorld China di Shanghai. La nuova nave è stata ideata per il mercato cinese con cabine, ristoranti ed esperienze a bordo che rispecchiano al meglio le preferenze degli ospiti cinesi.

“La nostra nave, progettata per il mercato cinese, presenterà le caratteristiche autentiche di Norwegian Cruise Line ma incarnerà anche tutte le sensibilità tipicamente cinesi – ha detto Del Rio – Con questa nuova nave, Norwegian saprà offrire senza dubbio un prodotto di categoria superiore ai nostri ospiti cinesi, introducendo nel mercato un nuovo standard di innovazione ed eccellenza, con un livello ineguagliabile di personalizzazione per i clienti cinesi. La nave saprà quindi rispondere perfettamente alle aspettative che i viaggiatori cinesi contemporanei ripongono verso le esperienze crocieristiche di alto livello”.

La nuova nave sarà la seconda di classe Breakaway Plus della compagnia e presenterà il suo stile unico di crociera conosciuto come Freestyle Cruising. A bordo delle navi di NCL, gli ospiti cinesi potranno godere di un’esperienza di vacanza in stile resort, con la libertà e la flessibilità di trascorrere il proprio tempo con spensieratezza e facendo ciò che desiderano.

La nuova nave non offrirà soltanto il più alto livello di personalizzazione ma sarà anche la più innovativa mai costruita finora per il mercato cinese. Con una capacità di 4.200 ospiti, questa nuova nave di classe Breakaway Plus offrirà lo stesso senso di libertà e flessibilità delle altre navi Norwegian Cruise Line, ma con esperienze e servizi pensati appositamente per gli ospiti cinesi. Ulteriori dettagli, tra cui il nome della nave, il porto di base, il design delle cabine, i ristoranti e l’intrattenimento, saranno diffuse nei prossimi mesi.

Per supportare al meglio i piani di espansione della compagnia in Cina, Norwegian Cruise Line Holdings ha aperto nuovi uffici a Pechino (Guomao CBD) e Hong Kong (Quarry Bay), e ha inaugurato ieri l’ufficio di Shanghai a Xintiandi. Questi uffici supporteranno i 3 marchi presenti nel portfolio della compagnia – Norwegian Cruise Line, Oceania Cruises e Regent Seven Seas Cruises – che operano nella categoria superiore dei segmenti crocieristici: contemporaneo, premium e lusso, rilevanti per ogni segmento e fase del ciclo di vita del cliente cinese.

La nuova nave sarà pronta nella primavera del 2017, mentre la prima nave di classe Breakaway Plus della compagnia, la Norwegian Escape, sarà consegnata il 22 ottobre. Altre 2 navi di questa classe sono previste in consegna nel 2018 e nel 2019.

News Correlate