domenica, 20 Settembre 2020

Portogallo rimpatria i 1300 turisti a bordo di Msc Fantasia

Il Portogallo sta organizzando il rimpatrio di oltre 1300 passeggeri della Msc Fantasia, proveniente dal Brasile che ha attraccato ieri a Lisbona. I voli umanitari che consentiranno di rimpatriare i passeggeri “verso i loro Paesi di origine saranno operativi martedì in un’operazione coordinata con le ambasciate” dei Paesi coinvolti. Ad annunciarlo il Ministero dell’Interno in un comunicato. La nave da crociera, con 1.338 passeggeri, ha a bordo 27 cittadini portoghesi e di altri 38 Paesi. La maggior parte provengono dall’Unione Europea ma anche dal Regno Unito, dal Brasile e dall’Australia.

News Correlate