venerdì, 21 Gennaio 2022

Royal Caribbean sospende crociere per timori di focolai Omicron                           

La Royal Caribbean Cruises ha annunciato la sospensione di alcune delle sue attività nel timore di un’alta diffusione di contagi legati alla variante Omicron. Attualmente lo stop riguarda tre navi da crociera – Serenade of the Seas, Jewel of the Seas e Symphony of the Seas -, mentre la Vision of the Seas non riprenderà il mare fino al 7 marzo.
“Ci dispiace dover cancellare le tanto attese vacanze di nostri ospiti e apprezziamo la loro fedeltà e comprensione”, scrive la compagnia, parlando di misure prese per “eccesso di prudenza”.
Nei giorni scorsi, Royal Caribbean aveva fermato la nave Spectrum of the Seas dopo che 9 passeggeri erano stati identificati come contatti stretti di un caso registrato a Hong Kong. Tutti sono finora risultati negativi ai successivi tamponi. Diversi casi di positività si sono registrati negli ultimi giorni in altre crociere.

News Correlate