sabato, 5 Dicembre 2020

Allarme bomba su volo Egyptair, era falso

Si è rivelato falso l’allarme bomba sul volo Egyptair, partito questa mattina dal Cairo e diretto a Pechino, ma costretto ad un atterraggio di emergenza in Uzbekistan dopo che i piloti erano stati avvisati dalla sicurezza dell’aeroporto del Cairo della presenza di un ordigno a bordo. L’aereo ora è pronto per ripartire per Pechino. A bordo 118 passeggeri e 17 membri d’equipaggio.

Fonti della compagnia hanno affermato che l’allerta era stata dichiarata tre ore dopo il decollo dopo che un anonimo ha chiamato la sicurezza dell’aeroporto avvisando della presenza di una bomba a bordo. La compagnia a quel punto ha informato il pilota dell’emergenza e ha chiesto di fargli compiere un atterraggio d’emergenza nel più vicino aeroporto. Una volta atterrato l’aereo, i 118 passeggeri sono stati evacuati e gli artificieri hanno cominciato il loro lavoro ispezionando i bagagli e i passeggeri.

News Correlate