martedì, 18 Maggio 2021

Assessori al Turismo scoprono potenzialità di Res Tipica-Anci

Riunione a Roma presieduta dal coordinatore delle Regioni Mauro di Dalmazio

Gli obiettivi e le attività di Res Tipica-Anci, l'associazione che opera per la promozione e la valorizzazione del patrimonio enogastronomico, artistico e culturale di oltre 2 mila amministrazioni locali, enti parco, strade del vino e camere di commercio diffuse in tutto il Paese, sono state presentate agli assessori regionali al Turismo nel corso di un incontro presso il Dipartimento del Turismo presieduto dal coordinatore Mauro di Dalmazio, assessore regionale dell'Abruzzo, alla presenza tra gli altri del presidente di Res Tipica Fabrizio Montepara. 
"La rete costituita da Res Tipica – ha affermato Montepara – ha contribuito a rilanciare in Italia il turismo delle identità, un'importante opportunità di sviluppo per molte realtà territoriali del nostro Paese, la cui conoscenza passa contemporaneamente per i suoi 'saperi', la sua 'cultura', i tanti 'sapori' della sua terra. Il turismo enogastronomico si è così saldato in maniera forte al turismo culturale ridando linfa e vigore a molte aree del territorio italiano e rappresentando in molte circostanze un volano insostituibile e talvolta insperato di sviluppo". A conclusione della riunione si è stabilito di avviare una collaborazione più stretta per realizzare progetti e iniziative al fine di favorire ulteriormente lo sviluppo del turismo enogastronomico e culturale in Italia.

 

News Correlate