mercoledì, 5 Agosto 2020

Il B737 Max pronto a tornare nei cieli?

Potrebbe tornare in pista già entro l’anno il Boeing 737 Max, protagonista dei due disastri aerei di ottobre scorso di Lion Air e di Ethiopian Airlines a marzo. Anche se diverse compagnie aeree hanno esteso lo stop fino a gennaio, la Federal Aviation Administration dovrebbe infatti certificare l’aeromobile e dare il proprio benestare già a ottobre, secondo quanto scrive TTG che riporta fonti di travelpulse.com.

La certificazione della FAA è soggetta a una serie di revisioni indipendenti e indagini che vanno ad analizzare ogni singolo elemento. Quel che è certo è che, prima della ripresa del servizio, l’aeromobile dovrà ottenere l’ok anche dai piloti della FAA.

Dal canto suo, la Boeing ha dichiarato che continuerà a supportare la FAA per un ritorno in piena sicurezza dell’aereo.

News Correlate