martedì, 29 Settembre 2020

Coronavirus: ok a saune, bagno turco solo su prenotazione

Le nuove linee guida sulla della Conferenza delle Regioni per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative prevedono il divieto di accesso “ad ambienti altamente caldo-umidi (es. bagno turco)”, ma consentono invece l’uso delle saune nelle strutture ricettive, hotel, servizi alla persona e strutture termali e centri benessere. L’accesso al bagno turco potrà essere consentito solo su prenotazione “con uso esclusivo, purché sia garantita aerazione, pulizia e disinfezione prima di ogni ulteriore utilizzo”. Per l’accesso alla sauna, invece, sarà necessario prevedere “una numerosità proporzionata alla superficie, assicurando il distanziamento interpersonale di almeno un metro”. “La sauna – si legge nelle linee guida – dovrà essere sottoposta a ricambio d’aria naturale prima di ogni turno evitando il ricircolo dell’aria” e “dovrà essere soggetta a pulizia e disinfezione prima di ogni turno”.

News Correlate