sabato, 23 Ottobre 2021

Garavaglia tranquillizza i balneari: troveremo soluzione 

Il ministro del Turismo Massimo Garavaglia raccomanda tranquillità ai rappresentanti del settore balneare che chiedono ‘di porre fine al calvario’ legato alla direttiva Bolkestein. “Dovete stare tranquilli – ha detto – la mannaia c’è da anni. E’ un problema che va gestito e risolto. L’Europa sta premendo da dieci anni, e da dieci anni la faccenda è gestita e continuerà ad essere gestita”.
Garavaglia ha parlato ospite del convegno organizzato al ‘Bagno Elena’, sul mare di Posillipo, il lido al quale il prossimo 15 ottobre verrà riconosciuto il titolo di ‘storico’ nel corso di una cerimonia in programma al TTG di Rimini.
“Siamo fieri di questo riconoscimento – ha detto il patron del Bagno Elena, Mario Morra –  che certifica il nostro essere un riferimento storico in oltre 100 anni di attività per i turisti che ci hanno scelto come meta per i loro bagni”.

“Questo è un settore nato nel 1781 – ha ricordato il presidente nazionale del sindacato balneari Tonino Capacchione – con alle spalle un patrimonio nazionale da difendere nell’interesse dell’Italia ma anche dell’Europa”.

“Nessuna preoccupazione – ha ribadito dal palco Garavaglia – finiamo bene la stagione e poi sono sicuro che tutti assieme troveremo una soluzione definitiva a una questione che si trascina da anni a difesa dei lidi che non offrono solo servizi, ma rappresentano un pezzo di cultura e di storia del nostro Paese”.

News Correlate