venerdì, 23 Aprile 2021

Se il Grande Nord diventa Topseller: i segreti di una destinazione in ascesa

Chi l’avrebbe mai detto? La Norvegia è a rischio overtourism e il Grande Nord, nonostante i prezzi troppo altri, registra una forte impennata di richieste da parte dei viaggiatori italiani. Tra cultura di massa e voglia di fuggire dalla calura estiva, il Nord Europa va sempre più di moda. Non è un caso che la destinazione sia stata scelta come primo protagonista della rubrica “Topseller” del nuovissimo magazine #Win Win Travelnostop.

Nello speciale di 8 pagine c’è spazio per alcune curiosità ma soprattutto ci sono le interviste alle agenzie di viaggio. Si scopre così che le crociere di MSC e Costa sono un’opzione comoda e invitante per il Nord Europa e che un weekend lungo a fine febbraio va anche oltre i 1.600 euro, con tre voli in andata e due al ritorno, incluse escursioni e aurora boreale. Non fosse così dispendioso, dicono gli adv, la domanda per il Nord Europa sarebbe già esplosa. Ma ci sono anche alcune scorciatoie per far avverare il sogno: Giver con l’Aurora Express o il volo diretto da Malpensa a Tromsø. E poi c’è l’hotel di ghiaccio ispirato al Trono di Spade, 200 chilometri oltre il Circolo Polare Artico, ma a solo un’ora e mezza da Helsinki.Si dorme a -5 gradi, con speciali sacchi a pelo e succhi caldi di bacche e frutta, ma per una sola notte come raccomanda lo stesso hotel.

News Correlate