domenica, 18 Aprile 2021

Palmucci: 2 giugno incide solo su turismo domestico

Incertezze per il lungo weekend legato alla festa della Repubblica. Parola di Giorgio Palmucci, presidente di Associazione Italiana Confindustria Alberghi, secondo cui si tratta di “una ricorrenza che incide solo sul turismo domestico che però, viste le incerte condizioni meteo, il diverso calendario scolastico che in molti casi non prevede il prolungamento della chiusura sino al fine settimana e le elezioni amministrative, sceglierà solo in pochissimi casi di muoversi verso destinazioni limitrofe”.

“Il fenomeno della prenotazione last second – aggiunge Palmucci – è sempre più una consuetudine e per comprendere appieno i risultati del prossimo lungo weekend dovremmo aspettare gli indici di occupazione registrati dal comparto. Sicuramente la crisi socio-politica che coinvolge l’area del  mediterraneo sta dirottando le scelte dei turisti stranieri verso il Belpaese e per questo le principali  città d’arte beneficeranno, a prescindere dalla festa nazionale, della presenza costante di ospiti stranieri. Il turismo interno infatti si muoverà poco o entro i confini della propria regione scegliendo località marittime domestiche a scapito della ricettività di tipo alberghiero”.

News Correlate