martedì, 29 Novembre 2022

Palmucci: usare al più presto i fondi Pnrr, rischiamo di perderli

“C’è una collaborazione con il ministero per utilizzare il più rapidamente possibile i fondi Pnrr per non perderli. Abbiamo un rapporto stretto con le regioni, il Veneto in particolare, soprattutto sulle importanti tematiche digitali”. Lo ha affermato Giorgio Palmucci, presidente dell’Enit, introducendo l’evento “Digital tourism-presente futuro per il Vento digitale”.

Per Palmucci “accessibilità, innovazione e digitale sono un modo di raggiungere mercati e operatori in maniera efficace. Nella revisione dello statuto di Enit con la nuova governance è stato confermato l’Osservatorio nazionale sul turismo, che cercherà di essere non solo un organo del governo che possa trasmettere dati, ma di lavorare con vari enti per decidere strategie per riconquistare mercato e flussi persi”.

Nel corso del dibattito è intervenuto anche Mario Pozza, vicepresidente nazionale di Unioncamere, secondo il quale “dopo il Covid il turismo ne esce con le ossa rotte. Mai come questo è il momento delle riflessioni e strutture. Il digitale l’ha fatta da padrone, è il futuro. In Veneto vogliamo promuovere cultura e territori, anche con il legame allo sport, ad esempio far conoscere come facciamo le nostre scarpe, o gli occhiali”, ha concluso.

News Correlate