mercoledì, 26 febbraio 2020

Via libera ai Condhotel, a giorni regolamento su Gazzetta Ufficiale

Via libera dalla Corte dei Conti al regolamento sui Condhotel. L’annuncio è del ministro di beni culturali e turismo, Dario Franceschini che sottolinea l’importanza di “un provvedimento innovativo che contribuirà a diversificare e a migliorare la qualità dell’offerta turistica nazionale incentivando gli investimenti di riqualificazione delle strutture alberghiere”.

Il regolamento del Mibact – che sarà a breve pubblicato in Gazzetta ufficiale – definisce le condizioni di esercizio dei Condhotel valide per l’intero territorio nazionale e stabilisce che negli alberghi la percentuale massima della superficie delle unità abitative che potranno essere vendute a privati per uso residenziale non potrà essere superiore al 40% del totale della superficie netta destinata alle camere. Saranno le Regioni a disciplinare le modalità per l’avvio delle attività dei Condhotel.

Soddisfazione è stata espressa anche da Dorina Bianchi, sottosegretario al Mibact: “Dopo un lungo percorso iniziato con il Decreto Sblocca Italia il Condhotel è finalmente una realtà. Con il Condhotel – sottolinea il sottosegretario – viene istituita una nuova tipologia ricettiva in linea con gli altri Paesi europei. Questo strumento permette una ulteriore facilitazione per la riqualificazione alberghiera. La normativa, infatti, prevede la possibilità di vendere a privati, per uso residenziale, fino al 40% dei volumi delle strutture ricettive. Una preziosa opportunità per aumentare l’offerta turistica italiana migliorandone le diversificazione”.

News Correlate