giovedì, 24 Settembre 2020

Triadvisor lancia la guida per scrivere recensioni utili

TripAdvisor ha lanciato una guida online con consigli utili su come scrivere una recensione. “Le recensioni sono diventate uno strumento potente a cui i viaggiatori di tutto il mondo si affidano per pianificare e prenotare le proprie vacanze. Infatti, più della metà dei viaggiatori decide di prenotare solo dopo aver letto i commenti di altri viaggiatori – spiega Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia – E i business dell’ospitalità sono in ascolto: il 70% di loro ha adottato misure per migliorare la qualità del servizio offerto grazie alle recensioni scritte dai viaggiatori”.

In base a un sondaggio, l’83% dei viaggiatori globali sostiene di scrivere recensioni perché vuole “condividere informazioni utili con gli altri” e perché “trova utili le recensioni e vuole ricambiare il favore”.

Per far sì che le recensioni siano il più “fresche” possibile, il 68% dei viaggiatori internazionali e il 73% degli italiani ha dichiarato di scrivere le recensioni entro due giorni dal viaggio o dall’esperienza e il 70% dei rispondenti globali (74% gli italiani) sostiene di impiegare 10 minuti o meno per scrivere una recensione.

TripAdvisor ha chiesto alla propria community cosa rende utile una recensione: le 3 cose più importanti per una recensione sono che si concentri sui fatti (56%), che fornisca molti dettagli (48%) e che vada dritta al punto (41%).

In termini di stile con cui è scritta la recensione, l’83% dei viaggiatori globali e il 79% degli italiani vuole leggere una visione equilibrata e il 69% a livello internazionale (72% a livello italiano) dichiara sia importante fornire il contesto per il quale al recensore è piaciuta o no un determinato aspetto.

Rispetto al contenuto di una recensione di hotel, il 64% dei viaggiatori globali vuole che la recensione menzioni le condizioni dell’hotel e appena meno della metà (49%) ritiene che sia importante citare la qualità del servizio, che per gli italiani è ancor più importante (59%)

Per le recensioni dei ristoranti, 4 viaggiatori internazionali su 5 (82%) vogliono avere informazioni sulla qualità del cibo, seguita dal servizio (66%), in linea con le percentuali italiane (rispettivamente 84% e 70%)

Per le recensioni che riguardano le attrazioni, è tutta questione di consigli: il 75% dei viaggiatori vuole che la recensione includa suggerimenti pratici che permettano di dare un valore aggiunto all’esperienza

Il sondaggio ha inoltre svelato ciò che piace di meno quando si leggono le recensioni: le recensioni eccessivamente critiche sono le prime a non essere amate dai viaggiatori (54%), seguite dalla mancanza di dettagli o informazioni specifiche sull’esperienza del recensore (50%) e dalla cattiva grammatica (42%).

“Dopo l’accordo siglato tra Fipe e TripAdvisor per supportare il settore della ristorazione Italiana, la presentazione di questa guida rappresenta una risposta a un percorso comune e condiviso che punta alla formazione e informazione rivolta agli operatori del settore ma anche agli stessi utenti a cui sono forniti gli strumenti necessari per utilizzare responsabilmente  le opportunità che il web offre. Saper scrivere una recensione è utile e importante per condividere informazioni, consapevoli del fatto che più cresce il ruolo della rete più cresce il peso specifico della reputazione online di ogni attività commerciale”, ha detto Aldo Cursano, vicario nazionale e presidente Regionale Toscano di Fipe.

La guida di TripAdvisor per scrivere recensioni utili è disponibile su www.tripadvisor.it/TripNews-a_ctr.reviewerguideIT

  

News Correlate