mercoledì, 18 Maggio 2022

Usa, Mike Tyson prende a pugni passeggero a bordo di un volo Jet Blue

Irritato per l’insistenza di un altro passeggero a voler parlare con lui, l’ex pugile Mike Tyson ha perso le staffe e lo ha preso a pugni a bordo di un volo Jet Blue che stava per partire da San Francisco diretto in Florida. L’ex campione dei pesi massimi è stato ripreso da un cellulare mentre assestava una raffica di pugni sul suo compagno di viaggio che apparentemente ha riportato lividi e perso un po’ di sangue a causa dell’incidente.

Inizialmente “Iron Mike” sarebbe stato gentile con i suoi vicini di posto ma avrebbe reagito quando l’uomo “non ha smesso di provocarlo”, ha scritto il sito di gossip Tmz. Tyson è stato fatto poi scendere prima del decollo dell’aereo. Il pugile è considerato uno dei migliori campioni di boxe di tutti i tempi ma è anche celebre per i suoi comportamenti imprevedibilmente aggressivi come quando prese a morsi l’orecchio del rivale Evander Holyfield nel 1997 e per frequenti incontri ravvicinati con la giustizia che lo hanno fatto condannare per stupro e dipendenza dalla cocaina.

News Correlate