mercoledì, 26 febbraio 2020

Italiani tra i meno vacanzieri d’Europa: lo dice l’Istat

Gli italiani sono meno vacanzieri rispetto agli altri cittadini europei. A renderlo noto l’Istat nell’Annuario statistico, spiegando che complessivamente, i residenti in Italia, rispetto ai concittadini europei, viaggiano molto meno: “in media una vacanza all’anno ciascuno, rispetto alle 2,6 degli europei”.

Il dato, che è relativo al 2017 (ultimo aggiornamento disponibile) risulta, si spiega nel Rapporto, “molto inferiore rispetto a paesi vicini come la Spagna (3,7 vacanze pro capite), la Francia (3,6) e la Germania (2,8). La Finlandia occupa la prima posizione (7,4 viaggi di vacanza per residente), la Grecia l’ultima (0,6)”.

News Correlate