lunedì, 5 Dicembre 2022
Istat
  • Istat: Roma si conferma prima destinazione anche nel 2021

    Con circa 9 milioni di presenze Roma si conferma anche per il 2021 la principale destinazione: 3,1% delle presenze totali nazionali, 2,8% della clientela residente e 3,7% di quella non residente. Così la rilevazione Istat presentata agli Stati generali del turismo di Chianciano Terme. Rispetto al 20 ...

  • Istat: +74,7% presenze turisti in primi otto mesi 2022

    Nel periodo gennaio-agosto 2022, rispetto allo stesso periodo del 2021, si rileva in Italia un aumento delle presenze turistiche totali pari al 74,7%. Le presenze dei clienti residenti crescono del 29,9%, quelle dei non residenti del 171,5%. Crescono maggiormente le presenze sia per gli esercizi alb ...

  • Caro-vacanze, rincari del 90,4% sui voli e del 18,1% per gli hotel

    L'inflazione si abbatte pesantemente sulle vacanze degli italiani. I dati Istat relativi a giugno mostrano un aumento del prezzo dei biglietti aerei che quasi raddoppia rispetto al 2021 e segna +90,4%. Rispetto al mese precedente l'incremento è del 23,8%. I rincari, con i prezzi dei carburanti alle ...

  • Duro colpo sul turismo da azzeramento flussi russi

    "L'inevitabile azzeramento" della domanda russa di turismo "che deriverà dal conflitto avrà un importante impatto sui ricavi" del settore: "i turisti russi sono da tempo tra quelli con la maggiore capacità di spesa (145 euro di spesa pro-capite giornaliera nel 2018, al quarto posto dopo giapponesi, ...

  • Nel 2021 più viaggi ma pochi all’estero, pandemia pesa ancora

    Nel 2021 i viaggi dei residenti in Italia sono stati 41 milioni e 648mila (281 milioni e 491mila pernottamenti), prossimi ai livelli del 2020, ma lontani da quelli precedenti alla pandemia del 2019. E' quanto registra l'Istat nel rapporto Viaggi e vacanze 2021. In particolare l'istituto di statistic ...

  • Istat: con la pandemia crollano passeggeri navi e crocieristi

    La pandemia gela il trasporto passeggeri via mare ma non il traffico delle merci. Nel 2020 la quantità di merci imbarcate e sbarcate nei porti italiani si è ridotta del 7,6% rispetto all'anno precedente, mentre il trasporto passeggeri è diminuito di oltre un terzo (-36,3%). Nei primi nove mesi del 2 ...

  • Istat: +22,3% presenze in primi 9 mesi 2021 ma -38% sul 2019

    Nei primi nove mesi del 2021 le presenze dei clienti negli esercizi ricettivi sono in crescita rispetto al 2020 (+22,3%) ma restano ben sotto i livelli del 2019 (-38,4%). Lo rileva l'Istat nel report sul Movimento turistico in Italia. Nel trimestre estivo (luglio-settembre) le presenze turistiche so ...

  • La crisi per gli hotel continua, l’estate non basta a ripartire

    Nel terzo trimestre 2021 l'indice destagionalizzato del fatturato dei servizi cresce del 3,7% rispetto al trimestre precedente e l'indice generale grezzo registra un aumento, in termini tendenziali, del 10,8%. Lo rileva l'Istat ricordando che si tratta del terzo incremento consecutivo e sottolineand ...

  • Istat: nel 2020 persi 63 mld e 207 milioni di presenze straniere

    Ben 63,7 miliardi di euro di consumo turistico interno in meno, 50 miliardi di spesa turistica degli italiani in fumo (di cui 26 miliardi per i soli viaggi all'estero), un calo di 207 milioni di presenze di stranieri in Italia e una flessione del 31,5% del valore aggiunto turistico. La radiografia d ...

  • Dopo l’ecatombe del 2020, per il turismo organizzato il 2021 rischia di essere peggio

    “Siamo di fronte a un’ecatombe. I dati odierni dell’Istat sul settore turistico nel 2020 parlano chiaro. E purtroppo il 2021, a dispetto di certe narrazioni ottimistiche, non va molto meglio. Anzi, di questo passo il segmento del turismo organizzato, in particolare, riuscirà addirittura a far peggio ...