domenica, 18 Aprile 2021

Borsa e Cambi

A Piazza Affari avvio in calo, euro a picco: scende sotto 1,28 dollari

Partenza negativa a Piazza Affari con il Mibtel in ribasso dell’1,83% a 16.502 punti e lo S&P/Mib dell’1,92% a 21.452 punti. L’euro crolla sotto quota 1,28 dollari per la prima volta dal novembre 2006. La moneta unica, in scia alle previsioni di un prossimo taglio dei tassi da parte della Bce, è scesa a un minimo di seduta di 1,2747 dollari e intorno alle 8.10 passa di mano a 1,2833 dollari e 127,77 yen (contro 133,06 della quotazione Bce di ieri).

News Correlate