sabato, 28 Novembre 2020

Australia, scoperta un’enorme barriera corallina nella Great Barrier Reef

Gli scienziati hanno scoperto una nuova barriera corallina al largo di Cape York, nella parte nord della Great Barrier Reef. Lo ha annunciato lo Schmidt Ocean Institute, un’organizzazione no-profit fondata undici anni fa. Questa nuova sezione distaccata di barriera corallina assomiglia alla forma di una lama di coltello, si estende su una larghezza di 1,5km, è alta 500m e si trova a soli 40m sotto la superficie del mare.

Era da 120 anni che non avveniva una scoperta di tali dimensioni. Un team di scienziati dello Schmidt Ocean Institute a bordo su una nave di ricerca R/V Falkor e guidati da Robin Beaman della James Cook University, con sede a Cairns e Townsville, hanno effettuato uno studio della parte settentrionale dei fondali marini della Great Barrier Reef, scoprendo, il 20 ottobre, questa enorme sezione distaccata di barriera corallina. Dopo cinque giorni è stata eseguita un’altra immersione con il robot subacqueo SuBastian per studiare questa nuova sezione in modo ancora più dettagliato.

Ulteriori dettagli sono disponibili qui

News Correlate