mercoledì, 27 Maggio 2020
TESTMSL

A Bangkok chiusi mall e ristoranti fino al 12 aprile per evitare aumento contagi

Fino al 12 aprile a Bangkok rimarranno chiusi centri commerciali, ristoranti, centri sportivi e altri luoghi di intrattenimento. Lo hanno annunciato le autorità della metropoli, dopo un’impennata nei contagi da coronavirus avvenuta negli ultimi giorni. Il divieto di apertura non si applica ai supermercati, alle farmacie e ai ristoranti che servono cibo da asporto. Tuttavia, l’annuncio della chiusura ha spinto molti abitanti della capitale a fare scorta di alimentari. Pochi giorni fa erano già stati chiusi cinema, locali notturni e centri massaggi, e i turisti in arrivo del Paese sono obbligati a presentare un certificato medico.

Oggi il Paese ha registrato 89 nuovi casi di contagio, che hanno portato il totale a 411.

News Correlate