domenica, 7 Marzo 2021

Cambiano le regole di accesso a Machu Picchu, si punta a evitare degrado sito Inca

Nuove misure per proteggere Machu Picchu, l’attrazione più popolare del Perù. A partire da luglio, i visitatori non potranno restare nell’area tutto il giorno ma dovranno scegliere due finestre di accesso: dalle 6 alle 12 o dalle 12 alle 17.30. Se si desidera visitare il sito tutto il giorno, bisognerà comprare un biglietto per entrambi i periodi, per un costo di 70 dollari ciascuno.

Secondo le nuove regole, i turisti dovranno essere accompagnati da una guida certificata, i gruppi non potranno essere formati da più di 16 persone contemporaneamente e dovranno essere seguiti i tre circuiti di visita previsti, senza poter uscire dal percorso. I visitatori non potranno entrare con ombrelli o borse più grandi delle misure 33×20 centimetri, carrozzine o bastoni salvo esigenze particolari, treppiedi o scarpe con tacchi.

“Machu Picchu è una grande attrazione, ma siamo preoccupati per la sua sostenibilità”, ha dichiarato Sandra Doig, vice direttrice di PromPeru. Le nuove regole non saranno fisse. Nei prossimi mesi, i funzionari “valuteranno i risultati e miglioreranno il sistema a poco a poco”, ha spiegato Doig. Il numero di turisti che hanno visitato il sito Inca è aumentato nel corso degli anni.

News Correlate