lunedì, 17 febbraio 2020

Egitto, da ottobre 11 voli diretti dall’Italia per Sharm

Da ottobre 11 voli partiranno dall’Italia alla volta di Sharm El-Sheikh. Ad annunciarlo Amr Helmy, ambasciatore egiziano a Roma spigando che “è stato raggiunto un accordo che prevede 11 collegamenti aerei da alcune città italiane diretti a Sharm El-Sheikh a partire da ottobre”.

Helmy ha precisato che la decisione è stata presa per rilanciare il turismo nel sud del Sinai e nel Mar Rosso, aggiungendo che il primo volo decollerà da Milano l’1 ottobre. Altre tratte sono previste da Napoli, Palermo e Pisa.

Il turismo nel Paese ha subito un forte calo nell’ultimo anno dopo lo schianto di un aereo di linea russo nel Sinai nell’ottobre del 2015 con 224 persone a bordo. Diversi Paesi hanno vietato i collegamenti aerei verso la località balneare dopo la tragedia. Helmy ha annunciato che alcuni rappresentanti di imprese turistiche italiane, ma anche scrittori e giornalisti, saranno invitati a visitare l’Egitto mentre l’ambasciata egiziana a Roma lancerà una campagna in Italia per promuovere il turismo. 

News Correlate