mercoledì, 19 Giugno 2024

Giappone allenta restrizioni per arrivi da Cina

Il Giappone allenta le misure anti-Covid per i passeggeri provenienti dalla Cina, che non dovranno più sottoporsi a un test al loro arrivo nel Paese del Sol Levante: sarà ancora necessario tuttavia presentare l’esito negativo del tampone molecolare eseguito 72 ore prima della
partenza. In base alle nuove regole solo il 20% dei viaggiatori in arrivo dalla Cina saranno ancora soggetti a ulteriori test, ma solo su selezionati voli. Il Giappone ha inoltre eliminato le restrizioni che obbligavano i voli provenienti da Hong Kong ad atterrare solo in determinati aeroporti.

Il ministero della Salute nipponico ha reso noto che da fine gennaio il tasso di contagio dei passeggeri diretti in Giappone dalla Cina è stato
inferiore all’1%.

News Correlate