martedì, 20 Ottobre 2020

Istanbul, a causa della neve restano a terra 500 voli

Quasi 500 i voli cancellati negli aeroporti di Istanbul tra oggi e domani a causa di una nuova forte nevicata che in queste ore ha iniziato a colpire la città. Secondo le previsioni le avverse condizioni meteo dureranno fino alla fine della settimana.

Forti disagi sono previsti soprattutto nel principale scalo cittadino, Ataturk, dove la Turkish Airlines ha già annunciato lo stop ad almeno 266 voli. Oltre 200 le cancellazioni anche da parte di altre compagnie nel secondo aeroporto di Istanbul, Sabiha Gokcen.     

Già ad inizio gennaio un’altra tempesta di neve aveva provocato forti disagi al traffico aereo in Turchia, bloccando per giorni nel Paese anche centinaia di viaggiatori italiani. 

News Correlate