sabato, 8 Maggio 2021

La Russia sospende i voli con la Turchia per aumento casi covid                        

La Russia sospende i collegamenti aerei con la Turchia per un mese e mezzo a causa della situazione epidemiologica nel Paese. I voli con la Turchia, ma anche la Tanzania, saranno sospesi dal 15 aprile al 1 giugno, ha detto in un briefing televisivo la vicepremier con delega alla Sanità Tatiana Golikova spiegando che la situazione epidemiologica “continua a peggiorare dalla prima decade di marzo”.
Golikova ha aggiunto che l’80% dei russi risultati positivi al coronavirus al loro ritorno da un paese straniero dall’inizio della pandemia provenivano dalla Turchia.

News Correlate