sabato, 26 Settembre 2020

Il Portogallo fa incetta di premi ai World Travel Awards

Il Portogallo si è aggiudicato il premio come migliore destinazione turistica in Europa ai World Travel Awards, premi legati al turismo. Il riconoscimento è stato attribuito sabato scorso durante una cerimonia realizzata a San Pietroburgo, in Russia, alla presenza del Segretario di Stato per il Turismo del Portogallo, Ana Mendes Godinho.

È una prima volta per il Portogallo e questo dimostra i progressi compiuti in termini di visibilità e prestigio come destinazione di qualità. Basti pensare infatti, che solo durante il 2017 il Portogallo ha ricevuto più di 2.300 premi e riconoscimenti. La diversità dei paesaggi, il rafforzamento dell’accessibilità aerea, la facilità di viaggiare all’interno del Paese e la cordialità e l’accoglienza dei portoghesi rappresentano i fattori che hanno fatto si che il Portogallo venisse eletto miglior destinazione turistica in Europa.
Il Portogallo è stato anche il Paese che ha ricevuto più premi durante il Gala di San Pietroburgo: ben 37 riconoscimenti che vanno dal miglior porto di crociera (Lisbona) alla migliore destinazione de isole (Madeira). E poi ancora la migliore destinazione balneare in Europa (Algarve) e il miglior Ente ufficiale del Turismo europeo (Turismo de Portugal).
Il Portogallo ha vinto così 37 degli Oscar del Turismo, più 13 che dell’anno scorso, andando così a rafforzare la propria immagine come 3º paese più pacifico del mondo ma anche come il 14 ° più competitivo in termini di turismo. La conferma sta nei numeri: ogni anno il Portogallo ospita 21 milioni di turisti.

News Correlate