lunedì, 4 Marzo 2024

Tunisia, a gennaio ricavi turismo aumentati del 13,7%

Le entrate del settore del turismo in Tunisia sono aumentate del 13,7%, nel gennaio 2024 rispetto allo stesso periodo del 2023, per un valore di 473 milioni di dinari (circa 144 milioni di euro): lo ha reso noto la Banca Centrale della Tunisia (Bct). Secondo la stessa fonte, le rimesse dei lavoratori dall’estero sono aumentate del 4%, passando da 605 milioni di dinari (183 mln di euro) a fine gennaio 2023 a quasi 630 mln di dinari (190 mln di euro), a fine gennaio 2024.

Il miglioramento dei ricavi del turismo e delle rimesse dall’estero ha favorito l’aumento delle attività nette in valuta estera, che hanno superato i 25,8 miliardi di dinari (l’equivalente di 118 giorni di importazioni) al 9 febbraio 2024, contro 22,2 miliardi di dinari (pari a 96 giorni di importazione) all’inizio di febbraio 2023. Il servizio del debito estero cumulativo rimane pressoché invariato (890 mln di dinari), al 31 gennaio 2024.

News Correlate