venerdì, 18 Giugno 2021

Vaccini, in Egitto priorità a dipendenti turismo per rilancio settore

L’Egitto vuole vaccinare i dipendenti del turismo, un settore “essenziale che sta vivendo quest’anno una ripresa dopo il crollo legato alla pandemia”. Ad affermarlo il ministro del Turismo e delle antichità egiziano, Khaled el-Anani.
“Daremo priorità ai lavoratori del settore del turismo perché è un settore essenziale per l’economia egiziana – ha detto – Durante il mese di maggio annuncerò, con il ministro della Salute, la vaccinazione completa di tutti i lavoratori egiziani in hotel, aziende e ristoranti nel sud del Sinai e sul Mar Rosso”.
Queste aree hanno molte località balneari e accolgono il 65% dei turisti che vanno in Egitto, ha ricordato Anani assicurando che questa misura sarà poi estesa ad altre regioni turistiche come Luxor, Assuan o la capitale, Il Cairo, dove si trovano i più importanti musei del Paese e le famose piramidi di Giza.

News Correlate