domenica, 25 Ottobre 2020

A Verona riunito il consiglio direttivo MPI Italia

Si è tenuto lo scorso fine settimana a Verona il retreat del Board MPI Italia dedicato alla programmazione 2020-2021 delle attività del capitolo italiano dell’associazione rivolte ai soci meeting professional. L’incontro si è svolto presso l’Hotel Indigo Verona – Grand Hotel Des Arts, che ha riaperto le porte il 19 giugno scorso, a seguito del restyling e rebranding dello storico Grand Hotel Des Arts, acquisito di recente per la gestione da HNH Hospitality, in una versione rinnovata e sotto il marchio Hotel Indigo, brand di boutique hotel di IHG InterContinental Hotels Group.

Con l’occasione è stato organizzato un AperiNetwork per presentare l’offerta del Gruppo HNH Hospitality rivolta alla meeting industry ad una platea di oltre 70 operatori del settore.
“È stato un piacere ospitare nel nostro hotel questo grande evento in sicurezza, organizzato in collaborazione con MPI Italia. Un incontro che ci ha permesso di ritrovarci finalmente di persona insieme ai principali operatori del business travel e del MICE di Verona, del Nord Italia e con molte aziende del territorio veronese. Un segnale che far ripartire gli eventi in sicurezza si può e si deve – ha commentato Luca Boccato, CEO di HNH Hospitality – Nonostante il momento difficile per il nostro settore, restituire alla città questa prestigiosa struttura e ospitare un grande evento va ad avvalorare la scelta di HNH Hospitality nello sviluppo del Gruppo e nella strategia nei riguardi della meeting industry, e permette di guardare al futuro con fiducia”.

“Siamo felici di questa sinergia con HNH Hospitality e l’evento dello scorso 25 settembre è stata una ulteriore conferma della opportunità di organizzare eventi nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza, soprattutto al fianco di professionisti e aziende lungimiranti – ha detto Maddalena Milone, presidente MPI Italia – Verona ha riunito il consiglio direttivo MPI Italia e le attività inserite nella programmazione 2020-2021 per i nostri soci sono tante e ambiziose. A partire dagli imminenti webinar per l’aggiornamento professionale fino a numerosi incontri da Milano a Cagliari per riunire la meeting industry nazionale”.

News Correlate